24 ORE ALLE CINQUE TERRE

La guida 24 ore ti dice dove dormire, cosa e dove mangiare, quali sono i punti panoramici, quali sono i monumenti o le tappe imperdibili tutte le volte che ha poco tempo per visitare una città.

DOVE DORMIRE

La Taverna del Metallo *** | Via Cernaia 17 – La Spezia | https://www.booking.com | €€

Le Cinque Terre sono da sempre una delle zone più costose della Liguria. Raggiungerle in macchina diventa spesso infattibile, per questo motivo il mio consiglio è quello di dormire ad uno dei due capolinea del treno che vi farà percorrere la tratta delle Cinque Terre. Tra Levanzo e La Spezia ho sempre preferito la seconda opzione, solamente perché la reputo più fornita sia da un punto di vista di alloggi che di ristorazione.

COLAZIONE

  • Il Pirata delle Cinque Terre | Vernazza | €€-€€€
  • Pasticceria Laura | Monterosso | €
  • Panificio Focacceria | Vernazza | €
  • Focacceria Antonio Enoteca | Monterosso |€

L’ultima opzione che vi ho consigliato è la mia preferita da anni. Ogni volta che vado alle Cinque Terre la mia colazione non ha nulla a che vedere con il classico “cappuccio e brioches”. In Liguria il must della colazione è una bella focaccia unta, la vera focaccia tipica ligure!

COSA VEDERE

  • Riomaggiore : primo dei cinque borghi che si fa spazia tra due scoscese colline a spioventi sul mare.
  • Via dell’Amore
  • Castello Cerricò
  • Manarola
  • Chiesa di San Lorenzo
  • Corniglia
  • Salita della Lardarina (377 gradini)
  • Spiaggione
  • Vernazza
  • Castello Doria
  • Monterosso
  • Torre Aurora

PRANZO E CENA

Come già dicevo sopra il ‘must’ della Liguria rimarrà sempre la focaccia piena di olio; non esiste solo quello ovviamente, anche se non ne sono un’amante, le trofie al pesto sono un piatto più che tipico della regione.

  • Nessun Dorma |panorama mozzafiato per un aperitivo con i fiocchi | €€-€€ | Località Punta Bonfiglio – Manarola |
  • Lunch Box | un pranzo al volo con una focaccia fai da te |€ | Via Roma 34 – Vernazza
  • Pippo a Vernazza – Tradizione & Street Food |pasta d’asporto e tanto altro | €€-€€€ | Via Giovan Battista Gavino 28 – Vernazza
  • Ristorante l’Ancora della Tortuga | ristorante con vista per una cena romantica | €€-€€€ | Salita Cappuccini 4 – Monterosso

SHOPPING

  • Enoteca Ciak | negozio pieno di prodotti tipici liguri | Monterosso
  • MG Cinque terre | negozio di artigianato locale | Corniglia
  • Fabbrica d’arte | sembra un negozio di souvenir, ma è molto di più | Monterosso
  • Lanapo | negozio di scarpe (sandali) fai da te | Monterosso

CINQUE TERRE DALL’ALTO

  • Torre del Vecchio mulino | Vernazza | la migliore vista sulla Terra di Vernazza non potrete che averla da qui
  • Castello di Vernazza | Vernazza | 1,50€ è il costo d’ingresso | apertura dalle 10:00 alle 19:00
  • Nessun Dorma | Manarola | la vista la potrete avere solo ed esclusivamente se deciderete di consumare all’interno del locale

RELAX

Il relax alle Cinque Terre non sarà difficile da trovare. Tra una spiaggia e l’altra potrete stendere i vostri teli e rilassarvi sotto il sole cocente ascoltando le onde del mare. La Spiaggia più grande la troverete a Monterosso, è anche attrezzata e proprio per questo è spesso piena. Le calette di Manarola e Vernazza invece rimangono sempre molto meno affollate, ma a mio avviso molto più caratteristiche.

DA SAPERE

  • Acquista la Cinque Terre Card che ti permetterà di viaggiare sulla tratta Levanzo – La Spezia per 24h con corse illimitate. Le ferrovie sono molto efficienti e il costo è di 16€ a persona.
  • Attenzione ai bagni pubblici, sono gratuiti solo se hai acquistato una delle tessere turistiche che vengono messe a disposizione, diversamente dovrai spendere 1€ per ogni volta che dovrai usufruire del bagno.
  • Evita i periodi di alta stagione ed i ponti annuali. Il sovraffollamento alle Cinque Terre è un must e se doveste beccare una giornata piena di turisti vi perderete molta della bellezza che questo luogo ha da offrire.
  • Attenzione ai sentieri… da anni sia la Via dell’Amore che la Via che conduce a Manarola sono chiuse a causa di una frana, ma le cose possono sempre cambiare e in caso dovessero riaprirle vi consiglio di fare trekking in quella zona.
  • Le Cinque Terre (soprattutto Corniglia) sono piene e strapiene di scale. Consiglio scarpe più che comode, ma soprattutto lasciate a casa i passeggini e gli zaini ultra pesanti.

TEMPO CONSIGLIATO

Nonostante le Cinque Terre siano una meta che molti di voi, io compresa, visitiamo in una sola giornata, sarebbe meglio dedicare almeno un paio di giorni a questa zona, così da poter godere a pieno di queste meraviglie.

Un pensiero riguardo “24 ORE ALLE CINQUE TERRE

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
search previous next tag category expand menu location phone mail time cart zoom edit close