6 meravigliose spiagge della Sicilia

Durante le mie diverse vacanze estive in Sicilia, ho sempre cercato di trovare spiagge poco conosciute, o comunque non servite, i modo tale da non trovare la solita massa di turisti che affollano le spiagge sicule durante la stagione estiva.

Nello specifico, durante questi viaggi, ho trovare 6 spiagge che mi hanno attirato e mi hanno convinto molto più di altre. Sicuramente su tutta l’isola ce ne saranno molte altre, ma queste sono quelle che, dopo averle visitate, mi sento di consigliarvi.

Calamosche | Contrada di Vendicari | Noto | Provincia di Siracusa

Scalinata che conduce alla spiaggia
Al largo delle acque di Calamosche

Si tratta di una spiaggia non servita e sempre abbastanza affollata, ma comunque molto bella e con acqua cristallina. Essendo parte di una Riserva Naturale protetta ed essendo anche Bandiera Blu dal 2005, non troverete alcun chiosco o ristorante in cui potrete pranzare durante la vostra giornata in spiaggia.

L’acqua è abbastanza alta già a pochi passi dalla riva, la spiaggia non troppo grande e racchiusa in un semicerchio di rocce, di conseguenza al riparo dal vento, è di sabbia fine e abbastanza spaziosa, ma da un centro punto della giornata in poi vi troverete una sopra l’altro.

Raggiungere la spiaggia è semplice, ma abbastanza faticoso… dovrete parcheggiare all’interno di uno spiazzo, sterrato, e da qui proseguire completamente a piedi. La strada per raggiungere la spiaggia è lunga qualche chilometro, ma a parte più faticosa risiede nel fatto che è una strada completamente sotto il sole, senza alberi, né ripari.

San Lorenzo | Riserva di Vendicari | Marzamemi | Provincia di Siracusa

Questa è senza alcun dubbio una delle mie spiagge preferite dell’Isola. Dista una decina di minuti di auto da Marzamemi, paesino in cui assolutamente vi consiglio di andare!

La spiaggia è immensa, piena zeppa di sdraio e ombrelloni che, se vorrete usare durante la giornata, sarete costretti a prenotare. I prezzi sono in media con tutte le altre spiagge italiane in Alta Stagione, con la differenza che la spiaggia è molto pulita, ha le docce gratuite, i bagni ed anche un grande bar che fa da ristorazione.

La spiaggia è di sabbia bianca e fina, l’acqua cristallina fa da sfondo. Il bello di questo posto è che l’acqua scende lentamente e non diventa mai troppo alta, il che la rende adatta sia per gli adulti che per i bambini.

Cala Azzurra | Favignana | Provincia di Trapani

Favignana è una delle tre isole, la più grande, che compongono le Egadi. In questo paradiso terrestre troverete tanto divertimento, tanto buon cibo, ma soprattutto tantissime spiagge da urlo.

Nonostante la spiaggia più rinomata dell’Isola rimanga Cala Rossa, io preferisco di gran lunga consigliarvi Cala Azzurra. Si tratta di una spiaggia abbastanza turistica, ormai compare all’interno di molte guide e di molti blog, ma comunque con acqua cristallina e molto pulita. Purtroppo la sorella, Cala Rossa, non vanta della stessa pulizia, ed è questo il motivo per cui non mi va di consigliarvela.

Cala Azzurra è una distesa di sabbia, dislocata su più livelli, ma che a causa dell’alta marea è stata ricoperta completamente, quantomeno quando sono andata io, dalle alghe. Ormai essiccate sotto il sole, le alghe, fanno da cuscinetto morbido a tutti coloro che vorranno prendere il sole.

La spiaggia non è attrezzata e non ha né bagni né chioschi in cui acquistare cibo o acqua. L’unico che troverete sarà situato in fondo alla strada, esattamente al bivio che conduce a Cala Azzurra sulla destra e a Cala Rossa sulla sinistra.

Bue Marino | Favignana | Provincia di Trapani

Lancio dalla roccia di 8 metri

Questa è e rimarrà senza alcun dubbio la mia spiaggia preferita dell’Isola e una delle migliori che io abbia mai visto.

Ciò che ha attirato la mia attenzione dalle fotografie, sono queste rocce altissime e perfettamente lineari che fanno da sfondo al mare. Leggendo qua e là, ho successivamente scoperto che si tratta di una vecchia riserva di tufo e che, le fatidiche rocce che mi hanno tanto attratto, sono proprio quelle che componevano le riserva un tempo.

La spiaggia non è attrezzata, ma grazie a queste rocce, se andrete di buon mattino, non farete fatica a trovare uno spazietto all’ombra in cui lasciare i vostri teli. Gli ombrelloni infatti non si riescono a piantare, a meno che non troviate qualche roccia per bloccarne la punta.

L’accesso al mare non è granché, si tratta si una rocce che entra direttamente nel mare; non c’è acqua alta e acqua bassa, non si tocca mai i questa caletta, di conseguenza è fondamentale saper nuotare.

Chicca imperdibile della spiaggia è questa roccia di 8 metri di altezza da cui avrete la possibilità di tuffarvi; una vera e propria scarica di adrenalina che consiglio fortemente di provare!

Capo Gallo | Riserva Naturale Regionale | Provincia di Palermo

Nonostante la spiaggia più conosciuta della città di Palermo sia Mondello, cercando tra le varie guide turistiche, mi sono imbattuta in questa Riserva Naturale, la quale vanta una bellezza che a mio avviso Mondello può solo che sognare.

Il giorno che ci siamo recati in questa spiaggia il mare era abbastanza mosso e di conseguenza l’accesso al mare risultava leggermente complesso; si tratta si una spiaggia completamente rocciosa, elevata dal mare di un paio di metri.

L’accesso al mare può avvenire solamente attraverso un tuffo da una roccia alta poco più di un metro, ma una volta in acqua vi renderete conto di quanto bella sia questa riserva.

La strada per raggiungerla è a senso unico da Mondello in poi; da Palermo centro città dista all’incirca 25 minuti. Una volta giunti sul posto potrete parcheggiare al costo di 4€ per l’intera giornata l’auto e proseguire completamente a piedi.

Anche qui non esistono chioschetti né per il cibo né per l’acqua, non è una spiaggia attrezzata e non ci sono bagni. Tutto ciò che ritenete utile per la vostra giornata di mare sarete costretti a portarlo da casa.

Cala dell’Uzzo | Riserva dello Zingaro | San Vito Lo Capo | Provincia di Trapani

Visuale sulla prima cala: Tonnarella dell’Uzzo

Entriamo ora nel dettaglio di una delle Riserve più belle di tutta la Sicilia : la Riserva dello Zingaro. Si tratta di una distesa costiera che parte da San Vito Lo Capo e giunge fino a Castellammare del Golfo, 7 km di natura incontaminata per tutti coloro che desiderano immergersi in una natura senza tempo.

Giunti al parcheggio della Riserva, dalla parte di San Vito Lo Capo, ingresso nord, entrando la prima spiaggia che incontrerete, è Cala Tonnarella dell’Uzzo, la più turistica e la più frequentata proprio perché è la più vicina all’ingrasso.

Io, proprio perché già piena, decisi di proseguire e dopo circa 2 km di cammino, sotto il sole di mezzogiorno, ho deciso di scendere a Cala dell’Uzzo, a mio avviso la più bella della costa.

Per raggiungerla è stato sufficiente seguire i cartelli che abbiamo trovato lungo il percorso. Questa Cala è piccolina, completamente fatta di ghiaia bianca e con un mare verde smeraldo. Qui sono vivamente consigliate le scarpette da scoglio.

TENETE A MENTE QUESTO! Nella Riserva dello Zingaro dovrete portavi voi acqua e cibo, non esistono chioschi o ristoranti all’intero; il prezzo d’ingresso è di 5€, ma il parcheggio è gratuito. Prima di entrare c’è un chiosco che vende acqua fresca e panini, ma è sempre stracolmo di persone. NON SI POSSONO PORTARE GLI OMBRELLONI, non ne esistono a noleggio e di conseguenza dovrete tenere a mente che se non troverete una roccia sotto cui ripararvi sarete all’esposizione del sole tutta la giornata.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
search previous next tag category expand menu location phone mail time cart zoom edit close