Escursioni in Egitto imperdibili

Ogni volta che varchiamo la soglia di un villaggio in Egitto ci imbattiamo in un mini desk dinanzi alla reception sul quale c’è un grandissimo e infinito raccoglitore: si tratta del libro delle meraviglie!

Dentro questo libro infatti troverete tutte le escursioni plausibili dal vostro villaggio con i relativi prezzi e, spesso e volentieri, non saprete cosa scegliere.

Vi riporto qui un elenco delle escursioni da fare quando si va in Egitto, con una mini classifica basata su una mia esperienza personale:

  1. Il Cairo
  2. La Valle dei Re e delle Regine
  3. Tempio di Hatshepsut
  4. Ras Mohamed
  5. Tempio di Luxor
  6. Motorata nel deserto
  7. Cena beduina

Il Cairo

Piramide di Cheope e di Chefren

Il Cairo è il assoluto l’escursione che ho più amato durante le mie 12 vacanze in Egitto. Fu un’escursione davvero devastante, ma ne è valsa davvero la pena.

Per raggiungere il Cairo non importa che il vostro villaggio sia a Marsa Alam o a Sharm El Sheik; in entrambi i casi vi verrà proposta l’escursione in aereo e, solo nel caso in cui alloggerete a Sharm quella in bus.

Io ricordo di aver fatto quella in pullman, straziante, poiché abbiamo fatto 9 ore di viaggio all’andata e 9 ore al ritorno, ma tutto quello che abbiamo visto lungo il tragitto ce lo saremmo persi se avessimo optato per l’aereo.

Una volta giunti in città potrete ammirare il caos che si staglia tra le vie del centro, gli infiniti mercati di alimentari pieni zeppi di gente locale fino ad arrivare a Giza, località in cui sono poste le piramidi, nel quale la calma regna sovrana.

A Giza potrete ammirare le piramide più famose dell’Antico Egitto: la più grande, la Piramide di Cheope, la Piramide di Chefren e infine la più piccola, la Piramide di Micerino. Sul retro delle piramidi infine vi imbatterete in una delle più belle sculture del mondo: La Sfinge.

Il costo di questa escursione varia da 100 euro a 200 euro in base al mezzo di trasporto che sceglierete, ma in entrambi i casi avrete compreso la guida, il trasporto, i pasti e l’acqua durante tutta la giornata, nonché l’ingresso al Museo Egizio del Cairo, il più grande del mondo.

La Valle dei Re e delle Regine

Interno dell’unica tomba nel quale si possono scattare fotografie alla Valle dei Re

La Valle dei Re e delle Regine è un’escursione che io ho sempre fatto partendo da Marsa Alam e sempre con il pullman. La durata del viaggio va dalle 7 alle 9 ore in base al traffico, ma non sarà pensante poiché durante il tragitto farete un paio di tappe: la prima alla fabbrica dell’alabastro e la seconda in un negozio di papiro.

La Valle dei Re è la necropoli dei faraoni del Nuovo regno, uno dei siti più antichi e più ricchi del mondo. Quasi tutti i faraoni venivano sepolti qui, anche il famosissimo Tutankhamon, unica tomba che possiede al suo interno tutto il tesoro ancora intatto.

All’interno delle tombe non avrete la possibilità di scattare nemmeno una fotografia, se lo fate rischiate davvero la multa, ma nonostante ciò il ricordo che v rimarrà sarà indelebile.

Successivamente un trenino vi condurrà alla Valle delle Regine, dove troverete le tombe delle principesse e delle spose dei faraoni del Nuovo Regno. Tra le più note c’è la tomba di Nefertari, la sposa del faraone Ramses II.

Tempio di Hatshepsut

La tappa presso questo tempio viene fatta durante la vostra escursione alla Valle dei Re e delle Regine nel 99% dei casi.

Si tratta, a mio modesto parere, di uno dei templi più belli dell’antico Egitto, l’unico tempio dedicato all’unica donna che regnò in Egitto per un lungo periodo. Il tempio è suddiviso in due parti: una scavata nella roccia e una all’aria aperta.

Ras Mohamed

Varco d’ingresso del Parco Nazionale di Ras Mohamed

Ras Mohamed è una delle escursione obbligatorie per tutti coloro che alloggeranno a Sharm El Sheik.

Si tratta di un Parco Nazionale Protetto, situato all’interno del Golfo di Suez, esattamente all’incontro tra questo ed il Golfo di Aqaba, nella zona sud del Monte Sinai.

Il Parco di Ras Mohamed include due isole: Isola di Tiran e quella di Sanafir. Queste sono le due zone nel quale la barriera corallina è intatta e ancora incontaminata, a mio avviso la più bella di tutto l’Egitto e, a detta di molti, anche la più bella del mondo.

Isola di Tiran
Immersione all’Isola di Tiran

Tempio di Luxor

Luxor, proprio come la Valle dei Re è un’escursione compatibile con il vostro alloggio a Marsa Alam.

Stiamo parlando di uno dei tempi più belli del mondo, interamente dedicato alla divinità di nome Amon Ra. Si tratta di una lunghissima fila infinita di statue e pilastri, al cui fine si erge il grande portale, alto 24 metri, che venne fatto costruire da Ramses II.

Motorata nel deserto

Questa escursione mi è rimasta particolarmente impressa poiché ritengo che sia un qualcosa di unico che solamente in un paese come l’Egitto o comunque un paese arabo abbiate la possibilità di fare.

Avrete la possibilità di guidare un quad nel bel mezzo del deserto costeggiando le acque cristalline del Mar Rosso che faranno da sfondo alla sabbia che si innalzerà continuamente.

La vestizione pre-partenza è una delle fasi fondamentali, senza quella il soffocamento è dietro l’angolo. Sarà necessario che vi leghiate una sciarpa intorno al collo e una sulla faccia, in modo tale da coprirvi bocca e naso, inoltre tassativamente saranno necessari gli occhiali per evitare di avere la sabbia negli occhi che vi impedirà di guidare.

Nonostante i 50°C all’ombra e il fatto che siate imbacuccati dalla testa ai piedi, è comunque un’escursione unica nel suo genere.

Queste di cui vi ho parlato sono solo alcune delle escursioni che ho fatto durante le mie varie vacanze in Egitto, ma sono a mio avviso le più belle e anche le più significative, soprattutto da un punto di vista storico e culturale.

Un pensiero riguardo “Escursioni in Egitto imperdibili

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...