Verona: la città dell’amore

Dove si trova

Situata nella regione Veneta, Verona è una provincia a portata di mano sia per i milanesi che per i trentini, ovviamente anche per tutti coloro che abitano in Veneto. Non troppo lontana dal Lago di Garda, Verona dista appena 2 ore da Milano, ed è di conseguenza una città perfetta da essere visitata in giornata. Il mio consiglio è di recarvi a Verona in Treno, poiché in auto il rischio è quello di trovare traffico nella zona del Lago d Garda, ma essendo che nei dintorni di Verona c’è davvero tanto da vedere, la scelta tra macchina o treno sarà vostra!

Se deciderete di giungere a Verona in macchina devo dire che, traffico a parte, è abbastanza comoda la situazione parcheggi e ZTL. I parcheggi sono quasi tutti a pagamento, ma ce ne sono davvero tanti custoditi e in zona molto vicine al centro storico. Il parcheggio di Porta Nuova, quello vicino alla stazione, è sicuramente il più abbordabile in quanto a prezzi, ma anche il più lontano dalle mura della città. Per esperienza vi posso dire che il miglior compromesso che possiate trovare è il parcheggio di Cittadella, molto vicino (2 minuti a piedi) all’arena e allo stesso tempo con prezzi non da capogiro.

Cosa vedere a Verona

Senza nemmeno girarci troppo intorno, la massima attrazione della città è ovviamente l’Arena, situata nel mezzo di Piazza Bra. Qui in questa Piazza oltre all’Arena troverete anche il Palazzo della Gran Guardia, sconosciuto a tutti, ma molto carino. L’Arena di Verona è da sempre luogo di concerti, festival e balletti, tant’è che nelle 4 volte in cui mi sono recata a Verona, l’ho sempre vista allestita con sedie rosse, sipari e teloni bianchi.

Per Verona non potrete perdervi: dall’Arena la via principale è una sola ed è quella stracolma di negozi di ogni genere e per tutte le tasche. Proprio tramite questa via giungerete in Piazza delle Erbe, luogo del mercato e Piazza per eccellenza per fare aperitivo. Qui i bar sono tanti e tra i più disparati (c’è anche la Prosciutteria) e, secondo la mia opinione, uno spritz in questa Piazza veneta avete quasi l’obbligo di berlo. In Piazza delle Erbe ad ogni modo rimarrete abbagliati dalle due torri che vi sovrasteranno: Torre del Gardello e Torre Lamberti.

La chicca per eccellenza, nonché una delle mie attrazioni preferite a Verona è però la tabella con le misure commerciali veronesi e anche l’osso di balena appeso sopra l’arco della Costa, che serviva per segnare il passaggio degli speziali veronesi nella Piazza.

Lasciandovi la Piazza alle spalle vi troverete nel mezzo di una via lunghissima che vi condurrà presso il Balcone di Giulietta & Romeo, protagonisti per eccellenza della città. Il balcone è situato all’interno di una piccola corte nel quale troverete anche la statua di Giulietta a cui potrete toccare il seno destro (dicono porti fortuna). Attenzione però, questa attrazione ospita sempre moltissime persone e di conseguenza o troverete fila o troverete la corte intasata di gente, per questo motivo vi consiglio di andarci o la mattina presto o nel tardo pomeriggio.

Castel San Pietro

Forse nessuno lo sa, ma Verona è una città piena zeppa di ponti che attraversano il fiume Adige, ma molto probabilmente nessuno lo sa perché non è così facile vederli. Per avere una delle migliori visuali panoramiche della città, vi consiglio assolutamente di fare quattro passi (gradini più che altro) e di raggiungere Castel San Pietro, punto panoramico della città in cui, se avrete pranzo al sacco, potrete anche fermarvi e mangiare con vista. Da qui vi verrà semplice scorgere tutti i ponti e i torrioni da cui è composta Verona e, anche se con una quindicina di minuti di fatica, vi assicuro che ne vale la pena.

Un pensiero riguardo “Verona: la città dell’amore

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...