Via Lincoln: il quartiere colorato di Milano

Ancora poco conosciuta, la zona di Via Lincoln potrebbe essere paragonata alla Notting Hill milaneseo alla Burano Lombarda, una zona ricca di storia, ma anche di colori vivaci e tinte pastello che la rendono unica in una grande metropoli come Milano. Composta da 40 villette tutte indipendenti e tutte di colori differenti, dal rosso al giallo, dal verde al viola e all’azzurro, Via Lincol, non molto distante da Piazza Duomo, nelle prossimità di Piazza Cinque Giornate, è una meta che si sta facendo spazio tra storie su Instagram e post su Facebook.

Nemmeno io ci credevo quando me l’hanno detto, ma questo quartiere così colorato fa parte di Milano, nello specifico, sono delle casette che vennero costruite nel 1800 per tutti quegli operai che lavoravano all’interno del villaggio.

Un po’ di storia: Via Lincoln nel 1800

Negli anni ’80 del 1800, nella zona di Corso Ventidue Marzo c’era un’area dismessa, precedentemente era stata abbattuta la metropolitana della zona poiché negli stessi anni venne costruita la Stazione Centrale in Piazza Repubblica. La zona venne dunque acquistata e venne creato il progetto della “città ideale” che a quel punto poteva essere realizzata. All’epoca non esistevano le case popolari e le case che mettevano a disposizioni le cooperative erano quelle a buon mercato rispetto agli affitti.

Via Lincoln oggi

Ad oggi, la zona di Via Lincoln che è stata venduta dalla prima cooperativa che l’aveva acquistata e successivamente edificata, tant’è che la zona ha delle abitazioni che nel 2021 hanno dei prezzi di mercato decisamente alti per tanti motivi: innanzitutto sono molto poche, sono ad appena 10 minuti dal Duomo e hanno tagli dai 150 mq in su. Lo possiamo dunque definire un quartiere residenziale di Milano in cui la macchina è severamente vietata, la zona non è infatti di passaggio, ma tutto ciò che dovrete fare sarà munirvi di macchina fotografica e una voglia infinita di esplorare la zona!

2 pensieri riguardo “Via Lincoln: il quartiere colorato di Milano

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...