24 ORE A NAPOLI

La guida 24 ore ti dice dove dormire, cosa e dove mangiare, quali sono i punti panoramici, quali sono i monumenti o le tappe imperdibili tutte le volte che ha poco tempo per visitare una città.

DOVE DORMIRE

  • B&B Dimora Cirillo | da 60 € | Via Domenica Cirillo, 23 | B&B Dimora Cirillo | Ottima posizione, personale molto gentile
  • Le Mummarelle | da 90 € | Via Santa Lucia, 76 | https://www.lemummarelle.com/ | Colazione molto buona
  • B&B Dimora San Felice | da 85 € | Via Cardinale Guglielmo Sanfelice, 8 | https://www.hotelself.it/it | centro storico di Napoli, camere molto belle e spaziose

COLAZIONE

  • Vincenzo Bellavia | € | specialità di lieviti, con anche qualche opzione gluten free, all’interno di questo bar che vanta un secolo di storia | Piazza Muzii, 27
  • Di Costanzo | €€ | piccola pasticceria del centro nel quale la specialità sono i babà e la crostatine alle fragoline. Non mancano le sogliatelle e tante altre specialità del territorio | Piazza Cavour, 133
  • Torteria Varriale | €€ | immancabili le sfogliatelle di questo locale e la torta ricotta a pere, una specialità del posto | Via G. Filangieri, 75

COSA VEDERE

  • Spaccanapoli
  • Cappella di San Severo e Cristo Velato
  • Museo archeologico di Napoli
  • Plebiscito e Palazzo Reale
  • Napoli sotterranea
  • L’arte metropolitana di Napoli
  • Il Duomo di Napoli
  • I quartieri spagnoli
  • Chiostro di Santa Chiara

PRANZO E CENA

  • Tandem | €€ | Pranzo con tradizionale ragù della città che potrete abbinare agli gnocchi, ai fusilli o agli ziti. In questo locale la scarpette è d’obbligo | Via Giovanni Paladino, 51
  • 12 morsi | €€ | questo è il posto di Napoli in cui gli hamburger diventano gourmet. Qui troverete carpacci di carne, tartare, carni pregiate e panini speciali | Via Alabardieri, 34
  • Premium bar | € | situato in un edificio storico, in cui ogni stanza è dedicata al Re Borbone del Regno delle due Sicilie, avrete la possibilità di fare un aperitivo diverso dal solito. I drink sono davvero molto buoni e l’aperitivo alternativo | Via Alessandro Scarlatti, 30
  • Di Matteo | € | famosissimo per la sua pizza fritta, la sua pizza a portafoglio, nel menù troverete poche pizze, niente ingredienti gourmet, ma solo ingredienti semplici e saporiti | Via Tribunali, 94
  • Antica Pizzeria da Michele | € | rientra tra e 15 pizzerie migliori di Napoli. Non servono pizze farcite, ma solamente magherita o marinara, le originali napoletane | Via Cesare Sersale, 1

SHOPPING

  • Via dei Mille e Via Filangieri | sono due delle strade più eleganti della città. Tra i negozi di Louis Vuitton e Hogan, troverete anche raffinate gioiellerie come Bulgari. Una tappa che ameranno tutti coloro che amano lo shopping di un certo livello
  • Via Toledo | è una delle strade maggiormente frequentate sia dai napoletani che dai turisti. Famosa per i suoi negozi adatti a tutte le tasche: da H&M a Zara, da Bershka ad Alcott. In questa via troverete anche negozi di artigianato
  • Galleria Umberto | storica galleria del centro storico, ha quattro ingressi lungo il suo corso. Qui avrete la possibilità di trovare sia negozi che bar
  • Via Croce e Via Mezzocannone | le vie perfette per acquistare souvenir, molto trafficate dai turisti. Ci sono negozi di abbigliamento, botteghe artigianali, negozi che vendono pasta tipica, limoncello e dolci tradizionali

NAPOLI DALL’ALTO

  • San Martino & Castel Sant’Elmo | uno dei punti panoramici migliori della città che permette di vedere sia la città in sé sia il lungomare. Per avere una visuale maggiore dovreste salire su Castel Sant’Elmo dove potrete ammirare tutti i principali monumenti della città
  • Terrazza di Sant’Antonio | questa terrazza vi permetterò di ammirare la Napoli da cartolina. L’azzurro del cielo, in una giornata di sole, si confonderà con l’azzurro del mare che faranno da contrasto con i colori della città

DA SAPERE

  • Mangerai un’infinità di dolci, pizza e fritto. Non andare a Napoli se hai intenzione di fare la dieta. I piatti sono abbondanti, niente a che vedere con le porzioni del Nord Italia, i pasti sono infiniti e alla fine della cena c’è sempre qualcosa di offerto.
  • Non parlare male di Napoli ai napoletani. La loro città è sacra e non si tocca.
  • Non addentratevi in quartieri malfamati. Ci sono in tutte le città, ma soprattutto a Napoli alcune zone non sono proprio il massimo.
  • Non sottovalutate il traffico. Napoli è davvero stracolma di macchine e le persone guidano senza paura e senza regole spesso e volentieri. Fate attenzione se girate in auto, non parcheggiate nel primo posto che vi capita e cercare di uscire dall’hotel un po’ prima se avete degli appuntamenti.
  • Non andate via senza lasciare la mancia. Come in tutta Italia la mancia non è obbligatoria, ma a Napoli, più che nelle altre regione è davvero molto benvista.

TEMPO CONSIGLIATO

Per visitare Napoli serve tempo, nessuno lo dice, nessuno ci pensa, ma Napoli non sono solo quei due monumenti in croce di cui la gente parla. Napoli è grande, piena di storia e necessita quantomeno 3/4 giorni per essere visitata in maniera decente. Ovviamente, come per tutte le città, se il tempo è limitato dovrete fare delle scelte, ma sappiate che è davvero una bellissima città in cui passare un weekend.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
search previous next tag category expand menu location phone mail time cart zoom edit close