Neuschwanstein: il castello di Walt Disney

Avete presente il castello delle fiabe? Quello che trovate all’interno di tutti i cartoni animati di Walt Disney? Ecco, se vi capiterà di andare a fare un viaggio Baviera, avrete la fortuna di visitarlo. Sito al confine con l’Austria potrete ammirare il Castello di Neuschwanstein, ovvero il castello che ispirò letteralmente Walt Disney per la produzione di alcuni tra i più conosciuti cartoni animati, come “La bella addormentata nel bosco”.

COME ARRIVARE AL CASTELLO

Io sono partita da Monaco e, tramite un pullman, sono riuscita a raggiungere il castello. La strada non è propriamente breve, ma i paesaggi in cui vi immergerete sono davvero mozzafiato. Diversamente, se vi troverete a fare un viaggio on the road, il modo migliore per raggiungerlo sarà attraverso l’autostrada 17, la quale vi condurrà direttamente a Fussen.

Una volta arrivati al parcheggio, sia che siate in auto che in pullman, potrete raggiungere il castello in due modi differenti:

  • A piedi, lungo un tragitto di 1,5 km, in cui in circa 30 minuti vi ritroverete alle pendici del castello stesso
  • Per mezzo di una carrozza trainata dai cavalli

ORARI, BIGLIETTI E COSTI

L’ingresso al Castello di Neuschwanstein varia in base alla stagione:

  • Dal 24 marzo al 15 ottobre si può entrare dalle 9 alle 18
  • Dal 16 ottobre al 23 marzo si può entrare dalle 10 alle 16

Il costo per il biglietto è di 13€, di 12€ se potrai usufruire di qualche riduzione e, se hai meno di 18 anni, entrerai gratis!

DOVE SCATTARE LA FOTO PIU’ BELLA

Terminata la salita verso il castello ci siamo ritrovati dinanzi a questa meraviglia! Da qui abbiamo imboccato il sentiero per raggiungere il MarienBrucke, il miglio luogo per scattare la foto più instagrammabile di sempre.

Ma cos’è? Semplicemente un ponte rialzato da cui è possibile avere una visuale stupenda del castello e della vallata circostante.

Ricorda che, in inverno sicuramente, ma alle volte anche in autunno, il sentiero per raggiungere questo ponte risulta chiuso a causa del ghiaccio, questo implica che dovrete dire addio alle foto magiche di cui vi parlavo…

DOVE MANGIARE

Molti turisti, essendo luglio, avevano portato il pranzo al sacco, così da non spendere ulteriori soldi o fare infinite code per pranzare. Noi, diversamente, volevamo mangiare in loco e quindi ci siamo avventurati alla ricerca di un ristorante tipico.

Dovete sapere che nella zona del castello i ristoranti sono letteralmente 3, il che significa che troverai (come noi) tanta coda, ma il cibo è buono, quindi nessun problema!

Noi abbiamo pranzato con i tipici bratwurst, currywurst e patatine fritte, all’interno di un locale molto particolare, in cui le pareti e i soffitti sono ricoperti di banconote provenienti da tutto il mondo.

CONCLUSIONI

Insomma, la gita al Neuschwanstein non è proprio una passeggiata, ci vuole tempo, ci si sveglia presto e si torna relativamente tardi. Dovrete tenere in conto di spendere tutta la giornata a Fussen e visitare il castello in questione, oltre al Castello Hohenschwangau e il Lago Schwansee, una meraviglia della natura!

Se ve lo consiglio? Senza ombra di dubbio, è stata una delle esperienze più belle della mia vita.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
search previous next tag category expand menu location phone mail time cart zoom edit close